FRANCESCO ZORZI

Per GUSTO VISIVO a KONNUBIO

Il disegno è l’espressione più diretta e spontanea dell’artista:

una specie di scrittura: rivela, meglio della pittura, la sua vera personalità

(Edgar Degas)

Con questa citazione presentiamo con entusiasmo la mostra personale di Francesco Zorzi, illustratore e visual designer toscano che esprime la sua creatività tra due realtà distanti geograficamente e culturalmente, New York e Firenze.

Il suo approccio artistico è diretto, emozionante, sottilmente esplicito nel comunicare concetti, ci ha parlato del suo

PROCESSO CREATIVO

mostrandoci come da una linea elabora graficamente un concetto attraverso l’uso del colore e l’interazione di figure dirette che “intercettano” l’estetica a favore della comunicazione, insomma un talento toscano che ci regala la scoperta di questo ambito artistico a volte poco valorizzato.

Per capire di chi stiamo parlando, i suoi lavori sono stati selezionati da Luerzer’s Archive nelle ultime tre edizioni del volume biennale “200 Best Illustrators Worldwide” e da altri annual riferimento mondiale per l’ illustrazione e il graphic design tra cui “Communication Arts”, “American Graphic Design Awards” e “American Illustration”.
Lavora per brand, campagne, pubblicazioni e collabora a giornali e riviste tra cui Monocle, The Wall Street Journal, Architectural Digest, The New York Observer, The Boston Globe, AdAge, Il Foglio, NPR. Hemispheres magazine.
Ha progettato e disegnato tutte le illustrazioni per il sistema di identità visiva del festival Out of Doors 2018 del Lincoln Center for the Performing Arts, il più longevo festival di New York, nato nel 1973.
Per Hemispheres – il magazine della United Airlines – ha realizzato oltre 200 illustrazioni per la serie The ‘Hood
Steven Heller – studioso di fama mondiale autore di oltre 190 libri dedicati all’illustrazione e al design – ha dedicato un capitolo di otto pagine ad un progetto di illustrazione e tipografia di Francesco, inserendolo nel suo libro “Free Hand, New Typography Sketchbooks”, scritto con Lita Talarico, e lo ha poi selezionato per il suo “The Illustration Idea Book. Illustration from 50 Masters”, affiancandolo ad artisti come Milton Glaser, Emiliano Ponzi, Olimpia Zagnoli, Serge Bloch.
Dal 2018 è Adjunct Professor of Design alla Santa Reparata International School of Arts di Firenze ed è Guest Professor of Design per la Sam Fox School of Design della Washington University of St. Louis.

Un altro artista che siamo felici di presentare, in mostra a KONNUBIO, fino a fine gennaio 2022.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...